Notizie

Prestiti personali cambializzati per cattivi pagatori

I cattivi pagatori possono ottenere diverse tipologie di prestito. Con il termine “cattivi pagatori” si considerano tutti quegli individui che hanno ottenuto dei prestiti e non hanno provveduto al pagamento nei termini stabiliti. Per poter ottenere un prestito, i cattivi pagatori hanno due scelte principali: chiedere la cancellazione dal registro dei cattivi pagatori per uscire dall’apposita banca dati (gestita dal CRIF) oppure offrire garanzie superiori e, frequentemente, sostenere dei costi un po’ più elevati rispetto ad un soggetto con una buona reputazione creditizia. Approfondisci

Prestiti online Deutsche Bank

A volte capita che anche i più grandi risparmiatori della terra si ritrovino ad affrontare un periodo difficile da punto di vista economico. Basta che si sommino una serie di spese non previste nello stesso arco di tempo. È facile che, proprio nel momento in cui abbiamo appena pagato le fatture, ci si ritrovi nella situazione di emergenza di dover assolutamente chiamare un tecnico per far riparare una qualche parte della nostra casa, perché c’è un tubo da sistemare o per rifare l’impianto elettrico. Approfondisci

Prestiti Fineco

Capita anche ai più puntuali gestori dell’economia domestica di non riuscire a prevedere tutte le spese che dovranno affrontare nei periodi successivi. Di conseguenza, quella che può essere una semplice bolletta che si è rivelata inaspettatamente cara o una riparazione da effettuare con la massima urgenza, ci possono rendere la vita difficile. Approfondisci

Prestiti e finanziamenti cambializzati a protestati

A differenza di quanto succedeva in passato, oggi esistono diverse formule che consentono di elargire prestiti a protestati e cattivi pagatori. I prestiti per protestati richiedono maggiori garanzie rispetto ai prestiti erogati a soggetti con una buona posizione creditizia, ma i protestati non devono spaventarsi: attraverso alcune formule di garanzia molto comuni si può accedere al credito. Approfondisci

Prestiti cambializzati per dipendenti pubblici e statali

I dipendenti pubblici e statali possono ottenere agevolmente dei prestiti e/o dei finanziamenti, con diverse formule e con molta facilità. Presentando la propria busta paga, infatti, le finanziarie si sentono sufficientemente garantite per poter erogare una somma di denaro, anche cospicua, in quanto lo stipendio certifica un’entrata costante e quindi garantisce la copertura della rata. Approfondisci

Prestiti cambializzati per adozioni bebe

Arriva un bebè: serve un prestito

Con la nascita di un figlio nascono tantissime necessità economiche impreviste, soprattutto per i neo genitori. Passeggino, abbigliamento, pannolini, attrezzatura varia sono argomenti fino ad allora poco conosciuti che, tutti insieme, costano molto. Con l’arrivo di un figlio può diventare quindi necessario richiedere un prestito: fortunatamente, ottenere una somma a fronte delle spese necessarie per un bambino è semplice ed economico. Approfondisci